Progetto 25 per i medici
Stampa

medici2La scelta di percorrere la direzione del confronto e del dialogo attraverso un convegno dedicato al ruolo e alle prospettive della figura professionale medica è stata operata per molteplici ragioni.
Una delle più importanti è il sentimento di estrema gratitudine maturato nei confronti dei maestri. Il merito più grande di quei personaggi che riescono ad imprimere indelebilmente le tracce del loro passaggio sulla tua via, sta nella loro capacità di donare e di donarsi per tutto quanto hanno da offrire in termini di formazione umana e professionale.

Al professor Mario Coltorti in particolare va la dedica più sentita.

Ai colleghi medici è diretto un invito speciale alla partecipazione e alla condivisione di una tematica quantomai trasversale a tutte le specializzazioni professionali.
L’evento del 25 e 26 maggio p.v. vedrà coinvolti medici, sociologi, esperti di comunicazione  e del mondo universitario. Ognuno dei relatori, col bagaglio delle esperienze maturate in differenti settori, offrirà un contributo professionale e personale sulla tematica a cui il convegno è dedicato: il recupero di una dimensione centrale della relazione tra il medico ed il paziente.